Fare Preventivi

Fare Preventivi

Fare Preventivi ……..

Per fare preventivi va utilizzato un programma specifico che abbia la possibilità di integrarsi o essere integrato con il gestionale.

Fare preventivi in tempi rapidi , che siano esaustivi, molto ragionati nei prezzi , adeguati al mercato, vincenti nei confronti della concorrenza e appetibili al cliente non è cosa semplice.

Di programmi per fare preventivi ce ne sono molti ed ognuno con le proprie peculiarità.

Molti tecnici utilizzano fogli excel estremamente curati, con formule sofisticate adatte a soddisfare le più disparate necessità .

Per fare preventivi che soddisfino le richieste del cliente , che siano chiari nella loro esposizione, convincenti nella risoluzione , competitivi nel prezzo e nella qualità è ovvio che dipende dalla professionalità di ognuno di noi.

E’ altrettanto ovvio che tutte le aziende di installazione, elettriche o termoidrauliche, che creano preventivi , hanno le loro strategie ed abitudini operative ma spesso, molto più di quanto si pensi, non prendono in considerazione l’ aspetto organizzativo globale che richiede l ‘emissione di un preventivo.

Normalmente, nella generalità dei casi, in una azienda devono esistere, virtualmente o fisicamente , le figure del commerciale , il tecnico, l’ esecutore, l’ amministrativo.

Per virtualmente intendo che in piccole realtà, queste figure vengono ricoperte da una o più persone.

IL COMMERCIALE

cerca di, come si è soliti dire, portare il lavoro a casa spesso senza verificare quali possono essere le ripercussioni in termini tecnici per chi deve creare il preventivo e chi deve gestire il preventivo e tutto quello ad esso collegato.

Il TECNICO

che deve impostare e creare il preventivo , in base ai dati che gli vengono dati dal commerciale, deve realizzare rapidamente il preventivo in ragione degli strumenti e delle informazioni sui prodotti che offre il mercato e le informazioni delle novità tecnologiche. Se non i dati e i prezzi dei materiali elettrici e idraulici corre il rischio di creare un preventivo fuori mercato o nella peggiore ipotesi sotto mercato e accorgesri di aver sbagliato al momento dell’ acquisto del materiale.

L' ESECUTORE

cioè chi deve eseguire il lavoro si trova con una pianificazione dell’ attività da svolgere di tipo poco realistico in termini di tempo causando ritardi in base a quanto promesso dal commerciale o valutato dal tecnico per cui si basa sulla sua esperienza non mettendo nelle condizioni il commerciale, il tecnico e l’ amministrativo di patrimonializzare le esperienze negative e positive.

L AMMINISTRATIVO

non ha gli strumenti e le informazioni che gli consentono di operare in modo corretto per garantire una gestione economica del progetto in modo approriato perchè non ha le informazioni in tempo reale ma solo ad eventi conclusi. Parlo del costo dei materiali, delle ore degli operai dedicati alla commessa , alle scadenze dei pagamenti, agli stati avanzamento dei lavori, il flusso finanziario approssimativo.

 

Questa situazione che descrivo e che chiamo a MACCHIA DI LEOPARDO , è la realtà di molte aziende di installazione che non hanno a disposizione un gestionale integrato specifico per le aziende di installazione elettriche e termoidrauliche.

 

Il programma per fare i preventivi, per creare i preventivi, per gestire i preventivi è il primo passo per organizzare la propria azienda di installazione.

Un preventivo chiaro, di facile comprensione, predisposto con una descrizione accurata delle fasi di lavorazioni, i tempi di realizzazione, corrispondente a quanto è stato richiesto è l’ insieme di elementi che possono rendere competitivo un preventivo aumentando in modo sensibile la percentuale degli esiti positivi.

Login